Ambiente

Ambiente
Categoria:
Creato:
Lunedì, 12 Marzo 2012
Gruppo Amministratori:
Preservare il paesaggio, la bellezza, la salute dei cittadini e scoprire che anche l’economia ci guadagna. L’Ambiente è casa tua! L’ambiente è la nostra casa: siamo gli unici animali sul pianeta che invece di difenderla fanno di tutto per distruggerla. E domani? Quando avremo consumato questo pianeta, i nostri figli dove andranno? Cos mangeranno? Cosa respireranno? Si parla tanto di sicurezza del territorio ma quale sicurezza se la terra stessa ci si rivolge contro? Riscaldamento globale, consumo del suolo, ecomafie, distruzione del paesaggio.
Nessun annuncio ancora aggiunto
Al parco della Marcigliana è stato "chiuso" l'accesso dalla Salaria in quanto con le piogge del mese scorso è franata la collinetta del passo "dell'inviolatella" sulla strada "via di Tor San Giovanni". Credo di aver dato io l'impulso a questa soluzione postando su vari gruppi le foto che documentavano lo smottamento. I parchi in questione sono di responsabilità del Comune di Roma e dell'Ente Roma Natura.
Ultima risposta di Francesco Fedele il Martedì, 01 Aprile 2014
Referendum si ,ma io credo che i cittadini vadano informati educati a cosa e in realtà la differenziata ,quindi una campagna di qualche mese di informazioni tipo volantini riunioni municipali sportelli info, a mio avviso il movimento deve cominciare questo tipo di informazione. Non dare niente x scontato spiegare e spiegare di cosa si tratta. Cc a tutti
Ultima risposta di Sabrina D'alessio il Venerdì, 05 Luglio 2013
Buongiorno Roberto, hai sollevato un problema oggetto di molti e troppi interessi. Mi associo con le tue considerazioni. In rare occasioni, tale tematica, ha avuto passaggi a livello nazionale, ricordo a Milano, con la pubblicità della Belen che provoco una serie di tamponamenti. Posso assicurarti che tali, incontrollate attività sul territorio di abusi, sono censibili con sistematicità, diciamo una volta a settimana, con precisione millimetrica, quindi chi sia interessato può.....chiedere tali modalità di censimento
Ultima risposta di Massimo Morigi il Domenica, 30 Giugno 2013
io l'umido lo metto in giardino e ci faccio concime avvolte quando è troppo o nei periodi caldi lo porto nel piu vicino prato e ti assicuro entro 20 ore non rimane piu' nulla
Ultima risposta di daniele d'antoni il Mercoledì, 01 Maggio 2013
io penso che la parola d'ordine è cementificazione 0 e basta!
Ultima risposta di daniele d'antoni il Giovedì, 25 Aprile 2013
certo bisogna fare unegocitta abitabile per noi i nostri animali per le piante e per il futuro dell'umanita' siamo appena nel medioevo gia immagino il futuro pieno di boschi e praterie.
Ultima risposta di daniele d'antoni il Giovedì, 25 Aprile 2013
PARITETICA . Questa è la prima indiscutibile condizione per l'istituzione di una qualsiasi Commissione, comprese appunto le cosiddette Commissioni scientifiche o tecnico-scientifiche ministeriali. Almeno in uno Stato DEMOCRATICO ! Se una qualsiasi " Commissione" non è veramente " Paritetica " non è una vera commissione, ma una semplice associazione di parte,seppur "accademica",interessata a tutti gli effetti a perpetrare nel tempo quello che i legislatori definiscono " INTERESSI PRIVATI IN ATTI D'UFFICIO". Come dimostrato nella realtà attuale,nella quale i giovani sono costretti con rammarico,ad "emigrare"in paesi democratici per vedere realizzate le loro aspettative,qualunque esse siano,sia di ricerca o più semplicemente di cittadini "liberi" di uno stato democratico.
Ultima risposta di Cl@udi0 B@gn0li il Giovedì, 14 Marzo 2013