Venerdì, 11 Gennaio 2013 15:40

AFFISSIONI ABUSIVE IV MUNICIPIO

Nel IV municipio c'è una piaga ed è quella delle affissioni abusive, uno scempio che da tempo ormai colpisce il nostro territorio.

Già, perché le affissioni abusive non solo vanno ad inficiare il decoro e l’immagine della città, ma generano anche un’enorme quantità di rifiuti cartacei che riducono il nostro territorio in uno stato di degrado scandaloso, una sorta di discarica a cielo aperto. Questa problematica è stata più discussa che affrontata concretamente da chi avrebbe dovuto fermare questo meccanismo.

Stupisce il comportamento di quei partiti che fanno proclami sull’importanza del decoro cittadino, sulla salvaguardia dell’ambiente, e poi sporcano costantemente le mura cittadine per farsi propaganda, dimostrando con i fatti poco interesse per il decoro urbano.

La questione è senza dubbio curiosa, visto che dovrebbero essere loro i primi a trasmettere senso civico alla cittadinanza. Ed invece così non è, e la città soccombe sotto i colpi degli attacchini che riducono il nostro territorio in un grande cartellone abusivo.

Nella foto, possiamo vedere che sono pubblicizzati due consiglieri municipali (PDL) Jessica De Napoli e  Roberto Borgheresi (Presidente del Consiglio del IV Municipio di Roma).

 
SICURAMENTE NEL LORO PROGRAMMA MUNICIPALE AVRANNO IL DECORO URBANO!!
 
Ovviamente il MoVimento 5 stelle non farà MAI queste affissioni,siamo CONTRO questo scempio. Siamo per una città pulita, vivibile e verde.

Sulla nostra pagina facebook abbiamo creato l'album delle affissioni abusive http://goo.gl/9hIeG

Simone Proietti
Pubblicato in III Municipio
Sabato, 27 Ottobre 2012 12:50

Consiglio Municipale IV Municipi

Roma 11 Ottobre 2012 - Alle ore 12.15 si è riunito il consiglio municipale del IV municipio, presiede Riccardo Corbucci, esponente del PD Risultato presenti al primo appello:

 

Alfredo Arista (PDL)

Jessica Palmira De Napoli (PDL)

Giordana Petrella (PDL)

Stefano Ripanucci (PDL)

Lina Tancioni (PDL)

Francesco Vaccaro (PDL Presidente del gruppo consiliare)

Riccardo Corbucci (PD)

Fabio Dionisi (PD)

Paolo Emilio Marchionne (PD presidente del gruppo consiliare)

Alessandro Cardente (IDV)

Alfredo D’Antimi (GRUPPO MISTO presidente gruppo consiliare)

Cristiano Riggio (UDC)

 

NUMERO TOTALE PRESENTI:

12 SU 24 !! (ovviamente non viene raggiunta la metà più 1 per poter continuare il consiglio).

Il  consigliere Corbucci annuncia di effettuare una pausa di 30 minuti per poi effettuare un secondo appello. Ovviamente tutto sotto l’occhio della ”telecamera a 5 stelle”.

Alla fine della pausa, che non è mai stata cosi lunga,si rifà il conteggio dei presenti, ed udite udite, il numero anziché aumentare (almeno di uno, per far si che ci fosse il numero minimo per il proseguo del consiglio),risulta ASSENTE  anche il consigliere Alessandro Cardente (IDV), già presente al primo appello.

 Dunque da 12 si è passati a 11 presenti!

 

Per pignoleria riporto di seguito i presenti al secondo appello:

Alfredo Arista (PDL)

Jessica Palmira De Napoli (PDL)

Giordana Petrella (PDL)

Stefano Ripanucci (PDL)

Lina Tancioni (PDL)

Francesco Vaccaro (PDL Presidente del gruppo consiliare)

Riccardo Corbucci (PD)

Fabio Dionisi (PD)

Paolo Emilio Marchionne (PD presidente del gruppo consiliare)

Alfredo D’Antimi (GRUPPO MISTO presidente gruppo consiliare)

Cristiano Riggio (UDC)

 

Mi sembra doveroso stilare un elenco anche di chi non c’era o si è dichiarato assente,non rispondendo all’appello:

 

MARCO BENTIVOGLIO (PDL), CRISTIANO BONELLI PDL Presidente IV municipio),EMILIANO BONO (PDL),ROBERTO BORGHERESI (PDL),FABRIZIO CLAVENZANI (PDL),FRANCO FIOCCHI, (PDL),WALTER SCOGNAMIGLIO (PDL),GIUSEPPE SORRENTI (PDL), FEDERICA RAMPINI (PD), MICHELA PACE (SEL Presidente del gruppo consiliare), ROMEO IURESCIA (IDV Presidente del gruppo consiliare),ALESSANDRO CARDENTE (IDV, assente al secondo appello), GIORGIO LIMARDI (Gruppo misto), FABIO DE ANGELIS (UDC Presidente del gruppo consiliare).

Mentre riprendiamo la desolazione dell’aula, stranamente non ci vengo fatte obbiezioni all’uso della telecamera e alle riprese fotografiche.

La parola “stranamente” non è usata a caso, poiché si riferisce ad episodi passati, in cui ci è stato espressamente contestato e vietato il diritto alla ripresa (video e foto) in un luogo pubblico, ovviamente aperto a tutti i cittadini.Forse perché Corbucci si ricordava di un’intervista che gli avevamo fatto in occasione della protesta a Villa Spada, nella quale dichiarava che se fosse stato lui a presiedere il consiglio municipale ci avrebbe permesso di filmare, per far vedere a tutti i cittadini come si lavora nel IV municipio.

A questo proposito non si può tacere sul forte assenteismo dei consiglieri che ha reso nulla l ‘assemblea.

Ricordiamo che questo consiglio municipale gestisce ben 270.000 cittadini circa, ma a quanto pare non riesce quasi mai ad arrivare al numero minimo e quindi non delibera quanto dovrebbe.

Un’altra osservazione va fatta in merito all’orario fissato per i consigli, 12.30-13.00 del giovedi, insomma all’ora di pranzo e in un giorno lavorativo; infatti, la partecipazione dei cittadini è quasi sempre nulla o irrisoria, fatta eccezione per noi del M5S…..

Non sarebbe più opportuno dare la possibilità ai cittadini di assistere ai lavori convocando il consiglio o in giorni festivi o in altro orario, per esempio verso le 18.30?

Un’altra possibilità potrebbe essere quella (forse troppo tecnologica?) di dotare l’aula consiliare di telecamere e riprendere le sedute dando la possibilità ai cittadini di rivedere in streaming sul pc, comodamente a casa loro, come lavorano i consiglieri del IV municipio.

Tutto questo in nome del principio e diritto del cittadino alla trasparenza.

Pubblicato in III Municipio
Sabato, 27 Ottobre 2012 12:46

La trasparenza nel IV Muncipio

"L’art.32 della legge 18 giugno 2009 ha fissato che dal 1 gennaio 2010 gli enti pubblici hanno l'obbligo di pubblicare atti e provvedimenti amministrativi aventi effetto di pubblicità legale nei propri siti informatici."

In parole povere, per quel che ci riguarda, il IV municipio dovrebbe pubblicare atti, delibere, mozioni ed ordini nel sito web www.comune.roma.it. In realtà all'interno del sito avvengono delle gravi omissioni, soprattutto quando si tratta di pubblicare regolamenti e bilanci.

Già due mesi fa circa, quando volevamo avere semplicemente il regolamento del IV Municipio, siamo dovuti andare all'URP di Via Fracchia per richiederne una copia a pagamento nonostante si trattasse di una delibera che doveva essere obbligatoriamente caricata sul sito web.

Adesso, in questi giorni, stiamo iniziando a chiedere informazioni, che i cittadini (come noi) ci chiedono ai nostri gazebi, di come l'amministrazione del IV municipio spende il denaro pubblico.

Ecco allora di nuovo un 'altra sorpresa: anche in questo caso la delibera sul rendiconto del bilancio dell'anno 2011 sembra non sia stato pubblicata, infatti se si va sul sito https://www.comune.roma.it/wps/portal/pcr?jppagecode=municipio_iv_con_atti_del.wp nella lista Deliberazioni del Consiglio Municipale Anno 2011 mancano le delibere n.9 e 10 che, a quanto pare, sono quelle che riguardano il bilancio.

Siamo giunti a questa conclusione scandalosa dopo molteplici ricerche su internet, telefonate e richieste dal vivo tra URP di via Fracchia (molto disponibili, per la verità, a far luce a questa grave omissione) e segretaria del IV Municipio. Ci teniamo a dire che in questo lavoro di ricerca abbiamo avuto la solidarietà di molti dipendenti pubblici stanchi di assistere, come a noi, di molte irregolarità. Abbiamo quindi fatto, nuovamente, richiesta di accesso a questi atti pubblici attraverso l'ufficio protocollo per avere una copia sempre a pagamento della delibera sul bilancio occultata.

Conclusione: Noi spendiamo per ciò che ci deve essere dato gratis e si tratta di pochi euro, siamo proprio curiosi di conoscere come i consiglieri municipali hanno speso milioni di euro per il fabbisogno del IV municipio e forse non solo!

Inoltre dobbiamo rendere pubblica questa grave omissione, condividiamo su internet e inviamo una denuncia al Sindaco Alemanno, al segretario Generale e agli organi di stampa!

Loro non si arrendono e noi nemmeno!

 
Pubblicato in III Municipio

Tagli tagli tagli e chi ci rimette? sempre il cittadino!!!!

La novità dell'estate 2012 del IV municipio è la riduzione della modalità di erogazione dei servizi demografici dal 5 luglio al 31 agosto e la chiusura della sedi distaccate di via Flavio Andò  e di piazza Sempione. (Vedi articolo)

Come fa un cittadino a farsi fare una carta d'identità?
Con tanta pazienza si alza
prima che il sole sia sorto, si reca in via Umberto Fracchia 45 e spera di
rientrare nei 70 fortunati che durante la mattina, cosi dice l'avviso sul sito di Roma Capitale IV Municipio, riusciranno a fare il documento.

E' inammissibile che il più popoloso municipio di Roma che conta 270 mila abitanti abbia esclusivamente la  possibilità di fare 70 carte d'identità in un unica sede.

Questa mattina, in via Fracchia, casualmente abbiamo assistito ad una fila interminabile di cittadini che chiedevano dei documenti: attese interminabili fuori l'edificio, in piedi, senza informazioni e con un caldo insopportabile!

Pubblicato in III Municipio
Il Movimento Cinque Stelle è entrato nell’aula municipale del IV municipio di Roma... continua su quartomunicipio.org

Siamo solo all'inizio vi terremo aggiornati su quello che succede in aula consiliare, intanto vedetevi le foto oppure guardatevi questo video, attenzione fatto solo di foto!!!! AHAHAHA
Pubblicato in III Municipio
Martedì, 12 Giugno 2012 11:38

Analisi bilancio preventivo

Abbiamo voluto analizzare l'ottimo gesto del IV Municipo nel pubblicare ufficialmente sul sito del comune di roma il bilancio preventivo.
A questo punto ci siamo chiesti: "Apriamo questo vaso di pandora per vedere che ci sta dentro?"

In seguito alla lettura del "Progetto di previsione di Bilancio del IV Municipio" sembra evidente come tale documento sia incompleto e poco comprensibile, nonostante si tratti di un estratto.
Si noti infatti che gli importi elencati nell'allegato B " Previsione spese" non corrispondono agli importi inseriti all'interno delle "Richieste di uscite".
L'elencazione di quest'ultime risulta infatti essere parziale ed incompleta (corrispondenza che invece si trova tra l'allegato A "Previsione entrate" e le successive Richieste di entrate).
Sono state inoltre inserite all'interno del progetto 3 pagine (5-6-7), il cui significato non viene chiarito e che sembrerebbero far parte dell'allegato C.
Quindi il Bilancio Previsionale, così come viene presentato, non metta il cittadino nella condizione di capire le reali voci di spesa e di gestione del denaro pubblico.
Se qualcun'altro volenteroso, volesse cimentarsi nell'analisi di tale documento per capire se evidenzia le nostre stesse perplessità.
Pubblicato in III Municipio
Via Monte Pattino: i cittadini di Val Melaina e del Tufello si riuniscono in assemblea
http://montesacro.romatoday.it/val-melaina/assemblea-tufello-val-melaina-14-aprile-2012.html

Sul periodico OnLine RomaToday c'è questo articolo che ci informa dell'assemblea dei cittadini di Valmelaina, sarebbe opportuno partecipare e prendere spunto per farci conoscere. 

http://montesacro.romatoday.it/val-melaina/assemblea-tufello-val-melaina-14-aprile-2012.html



 
Pubblicato in III Municipio
In due quartieri del IV Municipio dall'estate del 2010 è in corso la raccolta dei rifiuti denominata Porta a Porta. E' un sistema che crea notevoli difficoltà e problematiche sociali e ambientali. Con questo sistema non è l'AMA SpA al servizio del cittadino, ma il cittadino al servizio dell'AMA SpA. A metà gennaio 2012 abbiamo pensato di presentarci ai cittadini partendo da una video intervista proprio su questo argomento di attualità.

Buona visione.
Pubblicato in III Municipio
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Calendario Municipio 13

Canale YouTube Municipio 13

Commenti